Navigation Menu
Cosa fare a Chicago con i bambini in tutte le stagioni

Cosa fare a Chicago con i bambini in tutte le stagioni

on Ott 30, 2018 in Chicago | 0 comments

Lucrezina

Avete mai pensato di vivere una città per 4 stagioni o di ritornarci ogni volta in una stagione diversa?

Quando si pronuncia l’espressione “4 stagioni”, si pensa subito alla pizza o tuttalpiù alla sinfonia di Vivaldi e se invece pensassimo ad una città e alle sue declinazioni nelle 4 stagioni dell’anno?

Oggi voglio parlarvi di Chicago da vivere con i bambini in 4 temperature diverse!

Canada e Stati Uniti con bambini- Chicago

Noi siamo stati a Chicago 2 volte: prima da coppia e poi in famiglia, siamo tornati l’estate scorsa durante un viaggio on the road di cui vi ho parlato in questo articolo.

Prima del viaggio abbiamo chiaramente prenotato il volo aereo, abbiamo fatto un’assicurazione di viaggio e poi abbiamo lasciato che il tempo e l’anima della città ci guidasse nella scelta delle attività da fare. Per un soggiorno davvero sicuro io vi consiglio la polizza di ERV, a cui noi stessi ci siamo affidati, ed in particolare al pacchetto “Tutto compreso” che ho trovato valido anche (e soprattutto) perché ha un costo onesto e non elevato.

Chicago con bambini

Chicago è una città meravigliosa, ricca di attività e fascino da godersi appieno nel caldo dell’estate al Lago Michigan, da contemplare in autunno passeggiando nel Lincoln Park Zoo, da assaporare persino nel freddo estremo dell’inverno concedendosi soste prolungate all’Art Institute of Chicago o delle cene gustose nel ristorante del John Hancock Center e da amare in primavera grazie a tour in barca per scoprire il suo animo architettonico.

Chicago con bambini in Estate

Se si visita la Windy city in estate, un bagno nel suo lago Michigan, il quinto più grande del mondo, è imprescindibile: la sensazione è quella di essere al mare grazie all’acqua limpida, le spiagge attrezzate e a tutte le attività che si possono fare (dal kayak al windsurf).

Canada e Stati Uniti con bambini- Chicago

In estate poi la città è perfetta per un pic-nic da fare rigorosamente al Millennium Park, meglio ancora se seduti nel prato sito di fronte il Jay Pritzker Pavilion, il padiglione realizzato da Frank Gehry che ospita tantissimi concerti.

I bimbi si divertiranno molto sguazzando all’interno della Crown Fountain, una fontana, o meglio, un’opera interattiva molto originale e specchiandosi (con annesse smorfie) di fronte al the Bean, il fagiolone/scultura realizzato da Anish Kapoor.

Chicago con bambini

Sempre in questa stagione vi consiglio di andare a vedere la Buckingham Fountain (d’inverno, infatti, per via delle temperature non è attiva): una delle fontane più suggestive della città sita presso il Grant Park. La fontana è stata progettata sul modello delle fontane dei giardini di Versailles ed è degna di nota per i giochi d’acqua che mette in azione e per le decorazioni dei cavalli di bronzo che rappresentano i 4 stati bagnati dal Lago Michigan: il Michigan, l’Illinois, l’Indiana e il Wisconsin.

Chicago con bambini in Autunno

In autunno, la stagione che io considero della contemplazione, una passeggiata al Lincoln Park Zoo (l’ingresso è gratuito!), uno dei più antichi zoo degli Stati Uniti, permetterà ai vostri figli di divertirvi e a voi di osservare i colori delle foglie in tutte le loro gradazioni di arancio e di marrone.

Chicago con bambini

Raccomando anche una passeggiata lungo la Michigan Avenue, meglio nota come Magnificent Mile: si tratta del cuore pulsante delle attività commerciali nonché la principale via dello shopping.

Considerando che le temperature avranno iniziato già ad abbassarsi, io vi consiglio di alternare le attività all’aria aperta a visite ad ambienti intimi e stimolanti come il Planetario Adler, lo Shedd Aquarium o il Field Museum, situati uno accanto all’altro.

Chicago con bambini

Noi abbiamo visitato solo l’Adler (per mancanza di tempo) ma so che delle 3 attrazioni merita soprattutto il Field Museum, il museo di storia naturale ricco di esposizioni tematiche (come la collezione di dinosauri) e dotato di una sala che permette ai bambini di immedesimarsi in veri indiani e di sperimentare la vita del villaggio.

Chicago con bambini in Inverno

Chicago d’inverno può essere veramente gelida, ci sono continue irruzioni di aria polare e a volte si registrano tempeste di neve: ecco perché le uniche attività che mi sento di consigliarvi sono tutte al coperto.

Potreste vedere la città del blues dall’alto, magari innevata, facendo un aperitivo al John Hancock Center (oggi 360 Chicago Observation Deck) o potreste anche fare la rituale foto nella balconata di vetro della Willis Tower (nota anche come Sears Tower).

Chicago con bambini

Per una visita più culturale vi suggerisco senza dubbio l’Art Institute of Chicago (N.B. i minori di 14 anni entrano gratis!) organizzando il vostro tour personalizzato grazie al Journey Maker, lo strumento digitale che aiuta a creare il percorso perfetto scegliendo uno degli otto temi tra cui Time Travelers e Strange and Wild Creatures.

Se i vostri piccoli reclamano un museo interamente dedicato a loro non vi resta che portarli al Children’s Museum o al Museum of Science and Industry (con un’intera sezione dedicata alla robotica!)

Chicago con bambini in Primavera

Il clima in primavera nella città dei mitici Gangster può essere decisamente instabile: la mia raccomandazione quindi è di non pianificare dettagliatamente le vostre giornate ma lasciare che il meteo del giorno vi faccia prendere la decisione più consona.

Canada e Stati Uniti con bambini- ChicagoSe il cielo è benevolo, vi propongo di fare una crociera in barca, la Chicago Architecture Foundation Center River Cruise: un tour di 90 minuti che vi farà scoprire Chicago da un punto di vista diverso e che vi permetterà di capire come la città sia cresciuta (in tutti i sensi) da un piccolo insediamento fino a diventare una delle più grandi città americane in meno di 100 anni.

Sempre con un meteo favorevole è imperdibile un giro al Navy Pier e alla Wonder Wheel, la ruota panoramica (noi abbiamo raggiunto il molo con un comodo water taxi partendo dall’acquario) e, se improvvisamente dovesse cogliervi la pioggia, niente panico: potete ripararvi nel ristorante di pesce Bubba Gump Shrimp & Co. (la catena di ristoranti ispirati al film di Forrest Gump).

Canada e Stati Uniti con bambini- Chicago Ferry Wheel

Nel caso vi imbattiate in una primavera fresca ed abbiate persino la neve, non vi resta che fare le attività di Chicago in inverno!

Chicago con bambini in tutte le stagioni

Come ho raccontato, Chicago è una città splendida, con tantissime attrazioni per ogni gusto: molte sono praticabili, a seconda del clima, ma alcune sono “senza tempo” e se volete dire di aver conosciuto davvero la città dovreste cercare di farle tutte.

Chicago con bambiniNella città del blues non potete, infatti, non andare almeno una sera in un blues bar per ascoltare le note malinconiche della musica da cui poi è scaturito il jazz.

In qualsiasi stagione andate, dovete assolutamente assaggiare almeno una volta la deep dish pizza: la pizza di Chicago dall’impasto alto che assomiglia più che altro ad una torta salata e che io trovo gustosissima.

Se avete tempo, varrebbe la pena anche fare un gangster tour: d’altronde ricordatevi che Chicago è la città dove agivano gangster del calibro di Al Capone o del nemico pubblico “numero uno” John Dilinger.

Come ho già scritto, merita davvero fare un itinerario architettonico della città e mi raccomando non lasciate Chicago senza aver assaggiato almeno una fetta di brownie…in fondo questo dolce è stato inventato proprio qui!

[Articolo in collaborazione con ERV]

Post a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Vuoi ricevere i miei articoli via mail?

Cliccando su "iscriviti" accetti di ricevere la newsletter (massimo un invio a settimana) del nostro sito (Leggi l'informativa completa) e ci autorizzi al trattamento dei dati personali secondo il D.Lgs. 196/2003 e GDPR UE 679/2016

Grazie ho ricevuto la tua iscrizione. A presto!

Pin It on Pinterest

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: